I piatti doccia in acrilico, una soluzione conveniente per il tuo bagno

0

I moderni box e cabine doccia sono commercializzati in una gamma piuttosto ampia di modelli, in cui si riscontrano differenze significative non solo in termini di dimensioni e stile, ma anche di materiali. Ciò riguarda, ad esempio, i piatti doccia, disponibili in differenti materiali la cui scelta deve essere effettuata in modo attento.

I piatti doccia saranno infatti la base su cui appoggeranno i nostri piedi, pertanto occorre scegliere un materiale resistente, durevole e sicuro; ma occorre valutare anche aspetti come l’estetica e il prezzo, naturalmente. Non è possibile stabilire un vincitore assoluto, poiché ogni materiale ha i suoi pro e i suoi contro, ma è bene ricordare che ce n’è uno in particolare che si colloca idealmente ai primi posti della classifica: l’acrilico.

Cos’è l’acrilico?

Con questo termine ci si riferisce ai polimeri termoplastici di origine sintetica contenenti acido acrilico o i suoi derivati (da qui, appunto, il nome del materiale); uno dei più impiegati è il cosiddetto polimetilmetacrilato (PMMA), che trova un largo impiego in numerosi ambiti produttivi tra cui, appunto, i prodotti per il bagno come il classico piatto doccia in acrilico.

Quali sono i vantaggi dell’acrilico?

Mentre un tempo i piatti doccia erano fatti principalmente di materiali “tradizionali”, oggi si tende a usare soprattutto l’acrilico per via dei suoi numerosi vantaggi che così possiamo sintetizzare:

Resistenza

L’acrilico è un materiale robusto e durevole nel tempo, ideale dunque per chi è alla ricerca di un investimento valido nel lungo periodo. Le caratteristiche di resistenza meccanica del materiale lo rendono in grado di sopportare gli urti e di resistere ai graffi e alle scheggiature accidentali.

Leggerezza

Rispetto ad altre tipologie di materiale, l’acrilico è relativamente leggero e ciò significa che risulterà più semplice trasportare il piatto e metterlo in posa.

Costo più accessibile

I piatti doccia in acrilico sono, in genere, più economici rispetto a quelli realizzati con altri materiali, perciò sanno venire incontro alle esigenze di chi vuole allestire in modo funzionale, ma al tempo stesso con spese contenute, il bagno di casa sua.

Comfort a contatto con la pelle

Essendo caratterizzato da una base plastica, l’acrilico a contatto con la pelle crea un minore shock termico e, a parità di temperatura, risulta più confortevole e “caldo”: grazie a esso si ridurrà il fastidio del contatto dei piedi sulla superficie fredda del piatto doccia quando l’acqua calda ha appena iniziato a scorrere.

Facilità di manutenzione

Per la pulizia dell’acrilico non occorrono particolari precauzioni: il materiale è infatti compatibile con l’impiego dei più comuni detergenti per il bagno, a patto che non si usino prodotti aggressivi o sostanze abrasive che potrebbero causare dei graffi.

 

I nuovi piatti doccia Natural Stone di Grandform

0

naturalstonematt_gallery_03La nuova offerta Grandform propone una ampia gamma di piatti doccia con un’estetica rinnovata, una creatività innata e una funzionalità ineguagliabile. Le proprietà di queste soluzioni per il bagno sono di altissima qualità: durata nel tempo, per assicurare il miglior prodotto ai nostri clienti, igiene garantita e resistenza.

I piatti doccia sono sicuri e affidabili, pratici da utilizzare e versatili da abbinare: i materiali con cui sono costruiti consentono di allestire installazioni personalizzate con richiami nell’arredo del bagno come le pannellature a parete coordinate, un dettaglio di estrema eleganza che dimostra un’attenzione particolare verso il design più raffinato. In fase di produzione, inoltre, possono essere fatti tagli su misura per rispondere alle esigenze di tutti i clienti.naturalstonematt_gallery_01

Ma entriamo nello specifico e scopriamo i piatti doccia Natural Stone: questi prodotti ultrapiatti (altezza 3 cm) propongono una texture “effetto roccia” (design Claudio Corbella) data dal composito di minerali naturali e resine. Un pattern effetto pietra che rende unici e sicuri i piatti doccia Natural Stone Matt (disponibili in 5 colori, bianco matt, panna matt, moka matt, grigio cemento matt e antracite matt): la finitura è gradevole al tatto e garantisce comodità durante l’utilizzo e un grip ideale.

Semipiletta e copripiletta double face in acciaio satinato del colore del piatto: con i piatti doccia Natural Stone Matt i momenti di benessere diventano ancora più rilassanti e l’ambiente bagno diventa più esclusivo.

Piatti doccia per tutti i gusti

0

Se il bagno è una delle stanze più interessanti dal punto di vista del design, allora è anche vero che tutto ciò che lo compone diventa a sua volta oggetto di studio sia dal punto di vista estetico che funzionale, ossia per migliorarne la praticità. Anche i piatti doccia, quindi, seguono le tendenze: finiture grezze e non più lisce, dimensioni su misura, colori nuovi e sempre meno bianco, insomma, la moda ha decisamente conquistato sia i clienti che le aziende che sono chiamate a fornire prodotti sempre più interessanti.

Bathtub in corian, Faucet and shower in tiled bathroom with windows towards garden

Su misura, dicevamo: un po’ a causa degli spazi stretti e un po’ per le esigenze dei clienti, sta di fatto che oggi la personalizzazione coinvolge sempre più anche i piatti doccia. Spesso c’è la necessità di compensare la stortura di una parete, alcune volte bisogna inserirli in una nicchia, altre volte diventa importante sfruttare tutta la larghezza del bagno per disporre di una doccia funzionale.

Le soluzioni disponibili sul mercato sono davvero molte e i costi sono diventati molto più accessibili di un tempo. Chi desidera un tocco originale può scegliere i piatti doccia colorati, disponibili in diversi materiali, con bordo oppure senza: alcune aziende propongono il piatto in pendant con top, piano, termoarredo e mobile da bagno, altre con trattamenti antibatterici, funghicidi e antiscivolo, ma le soluzioni più moderne riprendono i toni caldi del legno, le finiture naturali, spesso abbinate a pannelli utili per rivestire le pareti interne del box doccia.

Ora che anche il posizionamento dello scarico può essere realizzato su misura, anche la ristrutturazione del bagno diventa più semplice da effettuare. I materiali con cui sono realizzati i piatti doccia sono per lo più ceramiche e resine, hanno superfici antiscivolo e sono adattabili allo spazio in fase di posa in opera. I prodotti non in ceramica si tagliano facilmente (come si fa con le piastrelle, con un flessibile) e si installano piuttosto facilmente: niente più misure standard, benvenuta praticità.