Regalati una minipiscina con idromassaggio per rilassarti ogni volta che vuoi!

0

Sono ormai innumerevoli gli studi scientifici che hanno dimostrato quanto faccia bene, a livello psicofisico, immergersi nell’acqua calda in termini di riduzione dell’ormone cortisolo (che è responsabile dello stress), della regolarizzazione della pressione sanguigna e di altri parametri di salute misurabili in modo inoppugnabile.

Tuttavia le ricerche non fanno altro che confermare una cosa di cui già tutti, a livello empirico, siamo a conoscenza: un bel bagno caldo è una delle cose più rilassanti che si possano fare nel proprio tempo libero, quando si avverte la necessità di liberarsi dallo stress e dalla stanchezza.

Gli estimatori di questa pratica molto probabilmente possiedono già, nel bagno della propria casa, una vasca da bagno, ma forse non tutti sanno che è possibile innalzare ulteriormente l’asticella grazie a dei prodotti veramente unici nel loro genere, ovvero le minipiscine con funzione idromassaggio.

Queste installazioni sono doppiamente efficaci per il nostro benessere psicofisico, poiché innanzitutto sono caratterizzate da dimensioni piuttosto “generose” rispetto alle consuete vasche da bagno, e dunque permettono di sistemarsi in modo più comodo – magari apprezzando la compagnia di uno o più altri occupanti.

Il secondo vantaggio è rappresentato dalla presenza della funzione idromassaggio, che potenzia ulteriormente quelli che già di per sé sono gli straordinari benefici legati all’acqua calda. I getti direzionati, infatti, vanno a massaggiare il corpo e rendono ancor più piacevole trascorrere il tempo libero all’interno della propria minipiscina domestica.

Gli aspetti positivi tuttavia non si esauriscono qui, poiché queste minipiscine non solamente fanno bene a corpo e mente, ma presentano anche il vantaggio di poter essere installate in modo versatile. Ciò significa che, in presenza di adeguati spazi, esse possono trovare posto sia all’interno di una stanza della casa – il bagno, oppure un altro ambiente a piacimento – oppure all’esterno, magari su un terrazzo da cui godere di una piacevole vista sui dintorni. Grazie a questi prodotti, il relax è garantito in ogni occasione!

Vasche a idromassaggio, benefici e relax per dormire meglio

0

Ti alzi e prepara la colazione, sistema la casa, pensa alla cena, organizzati per la spesa, e le bollette e l’ufficio e i figli e il cane il gatto e l’elefante che, insomma, se pensi alla giornata che hai davanti potresti già sentirti stanco alle otto e mezza del mattino. E non è finita, perché domani sarà tutto da rifare!

Oltre a questo, l’idromassaggio rilassa il corpo perché i muscoli vengono solleticati dal movimento pulsante e perché la pressione arteriosa subisce una riduzione con il conseguente aumento della fluidità sanguigna. Il relax che ne consegue, quindi, è il primo passo decisivo verso una notte serena e sicuramente più riposante.

Portrait of young woman relaxing in bathtub

E allora come fare per cercare di dormire il meglio possibile per poter affrontare con la giusta forza queste lunghe giornate impegnative? La tisana serale, certamente, ma soprattutto l’idromassaggio: se anche voi siete flagellati da numerosi risvegli notturni oppure soffrite di insonnia potreste trovare un prezioso alleato in questo massaggio idroterapico. Fin dall’antichità il bagno caldo è riconosciuto come un rimedio naturale per curare la propria salute attraverso i benefici dell’acqua, elemento che è in grado di stimolare la produzione degli ormoni che aiutano il corpo a rilassarsi e a ridurre quelli che c’entrano con lo stress.

Ma per far sì che il vostro sonno sia davvero eccellente potreste seguire anche questi piccoli consigli che vogliamo darvi: innanzitutto entrate nella vasca da bagno solo lontano dai pasti e vicino al momento in cui andrete a letto (così la temperatura corporea non subisce un abbassamento e il corpo non ricarica l’energia), e poi abbiate la costanza di rimanerci dai 10 ai 30 minuti al massimo, se è possibile per 3 volte alla settimana.

Un altro trucco consiste nell’utilizzare oli essenziali di ginepro, gelsomino, mandarino o verbena all’interno dell’acqua per aumentare il relax. E poi lo sapevate che l’idromassaggio stimola il metabolismo? Oddio, non è che puoi mangiare due pizze prima di fare un bagno, però tanto meglio!