BY Chiara Marando   23 Giu 2015

Tutto il benessere di un bagno rinfrescante

Nessun commento 0

Sole, caldo, voglia d’estate e di tuffarsi nell’acqua fresca per rigenerarsi. C’è chi riesce a scappare al mare per distendersi in spiaggia e chi sceglie la piscina per i suoi momenti di relax all’aria aperta.

Ma quali benefici può portare il relax acquatico estivo?

1 – Riattiva la circolazione

Combattere le alte temperature con un bel bagno significa stimolare la circolazione in tutto il corpo ed ossigenare organi, tessuti e mente.

2 – Aiuta a pulire i pori

Che sia l’acqua del mare oppure quella della piscina, il risultato è che contribuisce a liberare i pori della pelle permettendone una maggior respirazione: le tossine vengono lavate via lasciando spazio ad una piacevole sensazione di freschezza e vigore.

3 – L’acqua massaggia dolcemente il corpo

Difficile accorgersi del lento ed impercettibile movimento che l’acqua intraprende intorno al nostro corpo, un leggero e costante massaggio che contribuisce a distendere i muscoli e levigare l’epidermide. E poi è bene ricordare che la ginnastica nell’acqua combatte cellulite ed inestetismi stimolando la tonificazione.

4 – Via pesantezza e gonfiore

Eliminare le tossine accumulate è facilissimo, basta un bel bagno fresco. Il suo effetto permetterà al corpo di sgonfiarsi ed espellere i liquidi anche grazie al potente effetto diuretico.

5 – Relax nella natura

Immergersi d’estate aiuta a ritrovare l’equilibrio psicofisico: si dimenticano stress, caldo ed impegni, il tutto comodamente avvolti dalla natura. Benessere assicurato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

DOWNLOAD AREA